skip to main content
Storia

Storia

GE in Italia

General Electric, presente in Italia dal 1921, conta oggi 11.500 dipendenti che operano in 7 divisioni di business, attive in diversi settori tecnologici strategici per lo sviluppo del Paese, dall’energia ai trasporti, dal digitale alla cura della salute.  

Con 38 sedi distribuite su tutto il territorio nazionale, 3 centri di Ricerca & Sviluppo e due Centri di Formazione Manageriale, GE Italia ha integrato e valorizzato a livello internazionale la tradizione e l’esperienza di importanti realtà che hanno fatto la storia dell’industria italiana.

Storia

Nel 1921 nasce in Italia la CGE (Compagnia Generale di Elettricità) la cui sede viene istituita in via Bergognone a Milano. La neonata azienda è famosa all’epoca per la fondazione della prima installazione telefonica pubblica d’Italia nel 1923, per la prima locomotiva elettrica nel 1924 e per la costituzione nel 1931 della centrale automatica del Neto della Sila (RC), la più grande d’Europa. Tra gli anni trenta e quaranta la CGE si afferma anche nel mercato radiofonico con l’acquisizione nel 1946 della società FAR (Fabbrica Apparecchi Radiofonici) e della società Undu, ditta italiana produttrice di elettronica. Nel secondo dopoguerra ha inizio la collaborazione con l’aeronautica militare, e successivamente continua l’espansione nei settori dell’elettronica e dell’elettrotecnica. Nel 1994 la CGE diventa ufficialmente General Electric. 

Nel 1994 GE ha acquisito la società Nuovo Pignone di Firenze, decidendo di investire nelle competenze manifatturiere e nelle capacità tecnologiche e innovative della società Italiana dapprima divenendone socio di maggioranza e poi acquisendone l’intero capitale sociale. Oggi Nuovo Pignone è l’azienda principale del gruppo GE Oil & Gas, che opera in tutti i segmenti dell’industria petrolifera e del gas e in Italia ha l’headquarter globale del business di Turbomachinery Solutions.

Nel 2013 GE ha acquisito la divisione aeronautica di Avio, che con il nome di Avio Aero, parte del business GE Aviation, sarà centro di eccellenza per tutto il gruppo General Electric nel campo delle trasmissioni meccaniche di precisione e delle turbine di bassa pressione.

Nel 2015 General Electric ha finalizzato l’acquisizione delle attività di generazione e trasmissione di energia di Alstom per oltre 12 miliardi di euro. Si tratta della più grande acquisizione in ambito industriale nella storia di GE. 

Ulteriori informazioni sulla storia di GE

Modello di Organizzazione Gestione e Controllo di GE Global Services GmbH, Italilan Branch

Modello di Organizzazione Gestione e Controllo di GE International Inc., Italian Branch